Airola: 13nne investito, interviene Scuole Aperte

Redazione
Airola: 13nne investito, interviene Scuole Aperte
Airola: flop da presidente di commissione per Influenza,la denuncia di Supino

Airola: 13nne investito, interviene Scuole Aperte. Il comitato scuole aperte di Airola interviene sulla vicenda dell’investimento del ragazzo di 13 anni, avvenuto questa mattina. Il comitato, tramite il segretario Raimondo Borriello,  si rivolge al sindaco del centro caudino Falzarano, a tutti i consiglieri e per conoscenza  al Prefetto di Benevento

La nota del comitato

Questo Comitato, nell’aver appreso dell’incidente accaduto al piccolo Matteo esprime massima solidarietà e vicinanza alla famiglia. Ma nel contempo, quale primo promotore del “bene comune” chiede e si impegna a promuovere proponendo al Comune di Airola di dare nuovo impulso per favorire la nascita di un progetto cosi denominato “A scuola in sicurezza”.

------------

Un progetto,  magari stipulato con la collaborazione rivolta alla cittadinanza attiva sul territorio (forze dell’ordine e armate in congedo, nonni, protezione civile, volontari) in forma del tutto gratuita, così da poter fornire un ausilio alla polizia municipale negli orari di ingresso e di uscita da scuola presenti sul territorio.

Sicurezza stradale scolastica

Il fine ultimo è quello di sviluppare la centralità e la partecipazione al contesto sociale del proprio ambiente, così da rinforzare un senso di identità e di appartenenza alla propria comunità e di alimentare sempre più azioni responsabili e solidali in una popolazione che ha il dovere del civismo qualità preziosissima da sempre.

Il Comitato, pertanto invita tutte le parti in causa ad affrontare (e possibilmente risolvere) coram populo, coinvolgendo tutte le istituzioni interessate e le parti sociali presenti sul territorio, il tema della “sicurezza stradale scolastica”.