Quantcast

Isolata anche in Italia variante covid più contagiosa

di redazione
3 mesi fa
20 Dicembre 2020

Isolata anche in Italia variante covid più contagiosa.  “Il Dipartimento Scientifico del Policlinico Militare del Celio, che in questa emergenza sta collaborando con l’Istituto Superiore della Sanità, ha sequenziato il genoma del virus SARSCoV-2 proveniente da un soggetto risultato positivo con la variante riscontrata nelle ultime settimane in Gran Bretagna.“

Il paziente, e il suo convivente rientrato negli ultimi giorni dal Regno Unito con un volo atterrato presso l’aeroporto di Fiumicino, sono in isolamento e hanno seguito, insieme agli altri familiari e ai contatti stretti, tutte le procedure stabilite dal Ministero della Salute”. Lo annuncia in una nota il ministero.

Dunque, la variante del Covid, considerata molto più contagiosa, arriva anche in Italia.Dopo il blocco dei trasporti con il Regno Unito, sono cominciate le analisi dei flussi di passeggeri per capire quante persone sarebbero arrivate in Italia negli ultimi giorni.

Il primo a parlare di dati regionali è stati Ruggero Razza, assessore alla Salute della regione Sicilia: «Sono 1.115 i cittadini che, dal 14 dicembre scorso, hanno fatto ingresso nel territorio siciliano provenendo dal Regno Unito, di questi 636 hanno già effettuato il tampone molecolare (risultato negativo) prima di arrivare nell’Isola».

Isolata anche in Italia variante covid più contagiosa

Dopo che Germania e Italia avevano bloccato i voli con il Regno Unito, in serata è intervenuto anche il ministro dei trasporti francese che ha annunciato la chiusura della frontiera per «almeno 48 ore» a partire dalla mezzanotte del 20 dicembre. La stessa decisione è stata presa dall’Irlanda, anche se qui non è specificato per quanto sarà in vigore.

Temi di questo post