Quantcast

L’Autunno e la paura nelle ossa di Cervinara

3 settimane fa
26 Settembre 2020
di redazione

L’Autunno e la paura nelle ossa di Cervinara. Strade vuote , fredde e pioggia, questa sera l’Autunno penetra nella ossa a Cervinara, penetra come la paura.

Timore

Sembra quasi che le condizioni atmosferiche vadano perfettamente in linea con il timore e l’incertezza che si sta vivendo in queste ore. Il Covid- 19 torna ad impossessarsi della vita, dei sogni, delle speranze di tutti.

19 persone

Non si può pensare ad altro. 19 persone risultano positive, tra queste Caterina Lengua, il sindaco eletto una manciata di giorni fa.

Uno dei positivi si trova in un letto del covid center del San Pio di Benevento.

Trecento in attesa

Più di trecento persone restano in attesa dell’esito dei tamponi che l’azienda sanitaria locale ha effettuato a tappeto venerdì e sabato.

Ma non si è degnata di fornire neanche un solo risultato ad un paese in attesa.

Zona rossa

Certo, non c’è solo Cervinara, sono tante le sofferenze in tutta la provincia, ma qualcosa in più si poteva e si doveva realizzare. Dall’esito di quei tamponi si capirà il da farsi, ma il fantasma della zona rossa aleggia da Castello al Casino Bizzarro.

Scuole

Tutto questo avviene quando giovedì primo ottobre dovrebbero riaprire le scuole che rappresenterebbero un soffio di speranza.

Minaccia

Ma oggi Autunno non sembra una stagione , si configura sempre più come una minaccia. Improvvisamente sembra di essere stati catapultati in un altro sabato sera, quello del sette marzo scorso.

Da cicale che cantavano sotto il sole e le stelle, siamo tornate formiche. La minaccia dell’Autunno penetra nelle ossa di Cervinara che attende i numeri del contagio per capire come combattere contro queste nemico subdolo che torna sempre alla carica.

L’Autunno e la paura nelle ossa di Cervinara

Il fuoco dei primi camini, un bicchiere di vino e qualche castagna non riescono a riscaldare questa serata. L’Autunno penetra nelle ossa di Cervinara che sogna il caldo sole di Luglio.

P.V.

temi di questo post