Quantcast

Le scuole di Montesarchio riaprono il primo ottobre

4 settimane fa
22 Settembre 2020
di redazione

Le scuole di Montesarchio riaprono il primo ottobre. Anche Montesarchio, come Airola, sceglie di rinviare l’inizio dell’anno scolastico di una settimana.

Damiano

Lo ha deciso l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Damiano. Si torna a scuola giovedì primo ottobre e non giovedì 25 settembre.

Slittamento

Lo slittamento di una settimana permetterà di effettuare una sanificazione ancora più efficace in tutti gli edifici scolastici. Non dimentichiamo che molte scuole hanno ospitato i seggi elettorali.

Dirigenti

Senza contare che , proprio questo lasso di tempo, consentirà a tutti i dirigenti di meglio mettere in atto le misure di sicurezza. Non a caso, infatti, lo slittamento viene deciso in pieno accordo con tutti i dirigenti scolastici.

 Valle Caudina

La notizia non riguarda solo Montersarchio ma l’intera Valle Caudina. Gli istituti superiori della città con la Torre, infatti, ospitano studenti da tutto il circondario.

Le scuole di Montesarchio riaprono il primo ottobre

Il primo a prendere questa decisone in Valle Caudina è stato il sindaco di Airola Michele Napoletano. e. Le scuole di ogni ordine e grado ad Airola riaprono giovedì primo ottobre.

Setttimana

Nel centro caudino, quindi, slitta di una settimana il rientro in classe, La decisione arriva, direttamente, dal sindaco Michele Napoletano che cerca così di salvaguardare la salute dei cittadini.

I motivi del rinvio

Tre i motivi che hanno indotto il sindaco a posticipare di una settimana l’avvio delle lezioni. Innanzitutto, Napoletano vuole che le operazioni di sanificazione dei plessi scolastici, sedi di sezioni elettorali, vengano fatte fondo e con scrupoli.

Dirigenti

Poi, gli stessi dirigenti hanno fatto presente che il posticipo doveva servire per meglio organizzare la sicurezza delle lezioni.

Sindaco

Il sindaco non ha per nulla sottovalutato anche questo aspetto ed ha accolto le richieste. “ I ragazzi avranno tempo di recuperare questa settimana di lezioni, ha sottolineato il sindaco. Dobbiamo stare molto attenti nel procedere per evitare ogni tipo di pericolo

. Ho preso questa decisione confrontandomi con tutti e sono veramente sereno”.

temi di questo post