Quantcast

Lengua eletta con il 56,55 per cento delle preferenze

4 settimane fa
22 Settembre 2020
di il caudino

Lengua eletta con il 56,55 per cento delle preferenze. Ora che i dati sono ufficiali (riportiamo quelli del ministero degli Interni) è possibile fare un raffronto con le elezioni comunali che a Cervinara si svolsero in prima battuta il 31 maggio del 2015.

Lengua eletta con il 56,55 per cento delle preferenze

Con 3.490 voti, Caterina Lengua è eletta sindaco. Il numero di votanti è pari ad una percentuale del 56,55 per cento. Nel 2015, Filuccio Tangredi ottenne 4.242 voti per un totale del 67,89 per cento.

Domenico Cioffi, alla guida della lista Uniti per Cervinara, ottiene 2.682 voti pari al 43,35 per cento delle preferenze espresse. Nel 2015, il candidato Vincenzo Iuliano con la compagine “Cervinara bene comune” ottenne il 32,11 per cento con 2006 preferenze.

Ricordiamo che il 26 marzo del 2017 si votò di nuovo nelle sezioni 7 e 12 ma gli spostamenti in termini numerici furono di lieve entità.

Uniti per Cervinara

Qualche ora fa è apparso anche un messaggio sulla pagina facebook della lista Uniti per Cervinara. Ecco il testo.

Cari concittadini, a voi va il nostro ringraziamento più sincero, per la fiducia che avete riposto nella nostra squadra e nelle nostre idee.

Grazie a tutti voi, che ci avete accompagnato in questa campagna elettorale particolare e piena di emozioni, grazie per la partecipazione, l’energia e l’affetto che avete dimostrato ad ogni incontro, ad ogni comizio, per strada, ovunque.

Ci saremo sempre, per il bene della nostra Cervinara, sempre AVoceAlta!
Qui le altre notizie di cronaca.
Segui tutti gli aggiornamenti cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook del Caudino.