Quantcast

Mastella ai cervinaresi: non venite a Benevento prima di aver fatto il tampone

3 settimane fa
27 Settembre 2020
di il caudino

Mastella ai cervinaresi: non venite a Benevento prima di aver fatto il tampone. Il sindaco di Benevento pubblica un post su Facebook che sta scatenando molte polemiche. Ecco il testo.

“Faccio appello alla sensibilità dei cittadini di Cervinara che lavorano negli uffici a Benevento: non venite in città prima di esservi fatti il tampone.

E prego coloro i quali sono i diretti superiori di queste persone, di invitarli a restare a casa senza di essersi prima accertati dell’esito.

Nessuna caccia ad untori, ma legittima preoccupazione. Cervinara ha un altissimo numero di contagiati, meglio prevenire. Come Comune di Benevento, abbiamo dato questa indicazione”.

Qui le altre notizie di cronaca.
Segui tutti gli aggiornamenti cliccando “mi piace” sulla pagina Facebook del Caudino.
Mastella ai cervinaresi: non venite a Benevento prima di aver fatto il tampone

A questo punto, quindi, facendo i conti con i positivi già registrati, nel centro caudino il numero dei contagiati si alza a 30.

Purtroppo, queste cifre potrebbero aumentare ancora di più. Nella giornata di domani, infatti, si conoscerà l’esito degli oltre 80 tamponi che l’asl ha effettuato nella giornata di ieri.

Ambulanza covid

I 130 tamponi processati sono stati effettuati nella giornata di venerdì. Ma anche questa mattina, l’ambulanza covid dell’azienda sanitaria locale si trova a lavoro a Cervinara.

Bisogna, infatti, effettuare i test su tutti coloro che hanno avuto contatti con le persone risultate positive. Tanti altri tamponi verranno effettuati anche nei prossimi giorni.

Nuclei familari

Al momento, però, il focolaio viene individuato in due nuclei familiari. Restano, però, tanti altri contagi sparsi e distribuiti in tutto il paese.

I dodici positivi di oggi accertano questa sorta di mini cluster familiare. Per capire ancora meglio, bisognerà attendere i prossimi tamponi. Resta essenziale per tutti i positivi e coloro in quarantena il rispetto dell’isolamento.

30 positivi a Cervinara, ad un passo della zona rossa?

Naturalmente, tutti i cittadini di Cervinara devono indossare la mascherina, mantenere il distanziamento, evitare assembramenti e disinfettare spesso le mani. 30 positivi il 27 settembre, a tre giorni dall’apertura delle scuole, aprono una serie infinita di interrogativi sul prossimo futuro di Cervinara.

La zona rossa dovrebbe essere ad un passo.