Cronaca

Matrimoni combinati per ottenere il permesso di soggiorno

Matrimoni combinati per ottenere il permesso di soggiorno

Matrimoni combinati per ottenere il permesso di soggiorno. Matrimoni truffa per il permesso di soggiorno. Cinque o seimila euro in contanti da pagare subito, il tempo tecnico per preparare i documenti, poi arrivava il permesso di soggiorno. Non un caso isolato, ma un gruppo che agiva in questo modo sistematicamente, reclutando i cittadini italiani compiacenti e i clandestini e facendo da tramite.

E con un giro d’affari enorme: secondo le ricostruzioni dei carabinieri i matrimoni combinati sarebbero almeno 40, che avrebbero fruttato qualcosa come 200mila euro.

L’operazione è scattata all’alba di oggi, tra le province di Napoli, Caserta, Bergamo e Milano, condotta dai carabinieri della Compagnia di Caserta col supporto di quelle territorialmente competenti.

Il blitz delle forze dell’ordine è arrivato al termine di indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip partenopeo.

In manette 18 persone

In manette sono finite 18 persone, tra cui 5 uomini di nazionalità marocchina, un italiano e 12 donne italiane; gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata a favorire l’illecito ingresso e la permanenza nel territorio italiano di stranieri clandestini e irregolari.

La truffa dei finti matrimoni per il permesso di soggiorno

L’indagine, avviata nel luglio 2019, si è conclusa con una settantina di indagati. I clandestini, hanno ricostruito i carabinieri, pagavano somme che andavano dai 5mila ai 6.500 euro in contanti. Una volta incassato il denaro, l’organizzazione li metteva in contatto con un cittadino italiano, che avrebbe fatto da finto consorte.

A quel punto veniva celebrato il matrimonio, che permetteva allo straniero di richiedere il permesso di soggiorno per motivi familiari. Per gli inquirenti l’organizzazione aveva ramificazioni nei comuni di Napoli, Castel Volturno, Mondragone, San Cipriano d’Aversa e Avezzano.

Rassegna stampa di oggi 9 novembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 9 novembre 2022
Montesarchio: operato a Napoli il 28enne accoltellato
accoltellato
Montesarchio: operato a Napoli il 28enne accoltellato