Quantcast

Meno di 100 i positivi oggi in provincia di Avellino, ma troppa gente in giro

6 giorni fa
22 Novembre 2020
di redazione

Meno di 100 i positivi oggi in provincia di Avellino, ma troppa gente in giro. Scendono al di sotto dei cento i positivi di oggi in provincia di Avellino. In particolare, come fa sapere l’asl, i nuovi contagi sono 93. Altra buona notizia è che, al momento, non si registrano morti.

Questo vuol dire che i dispositivi stanno dando gli effetti sperati. A questo punto non bisogna rilassarsi. Questa mattina, come ci segnalano da più parti c’era troppa gente in giro, soprattutto a Cervinara, dove proprio oggi i positivi sono scesi al di sotto dei cinquanta.

Scende sotto i 50 il numero dei positivi a Cervinara. Finalmente, scendono sotto i cinquanta i positivi a Cervinara. Dopo quasi due mesi dal picco di contagi per il covid- 19 e dopo tre vittime, si può dire che nel centro caudino sia iniziata la parabola discendente. Lo comunica il sindaco Caterina Lengua.

Nessun nuovo caso di positività tra nostri concittadini è stato anche oggi comunicato dall’Asl, scrive la prima cittadina.  Allo stesso tempo, l’azienda sanitaria ha informato che i tamponi di controllo somministrati a 2 persone positive hanno dato esito negativo, accertandone quindi la guarigione. Al momento, dunque, i positivi scendono a 49, i guariti diventano 110 ed i deceduti sono 3.

Nei prossimi giorni, si dovrebbero registrare altre guarigioni. Il numero dei positivi, quindi, è destinato a scendere ancora. A questo punto, diventa quanto mai necessario evitare nuovi focolai . Per farlo bisogna rispettare le regole. Indossare la mascherina, igienizzarsi spesso le mani e mantenere le distanze.

Meno di 100 i positivi oggi in provincia di Avellino, ma troppa gente in giro

Ricordiamo che a Cervinara il periodo critico ha preso il via subito dopo il turno elettorale del 20 e 21 settembre. Anche la stessa prima cittadina è stata contagiata ed è dovuta restare più di un mese a casa. A breve, questo periodo buio potrà essere solo un ricordo, a patto che si rispettino le regole.