Sport

Montesarchio, Mataluni: Migranti e cittadini insieme allo stadio

di  Il Caudino  -  13 Ottobre 2015

Bel gesto del presidente dell’Ac Montesarchio, Biagio Flavio Mataluni. Il numero uno della squadra caudina, infatti, invita i migranti (e ovviamente i tifosi locali) ad unirsi per supportare la squadra. Ecco il comunicato: “Visto quanto accaduto in città e sui social, relativamente alla protesta dei rifugiati, ospiti della struttura Damasco di Montesarchio, la società dell’A.C. Montesarchio ha deciso di lanciare un messaggio distensivo. Il presidente dell’A.C. Montesarchio, Biagio Flavio Mataluni è intervenuto dichiarando: «Nella filosofia che ci accompagna da sei anni nella gestione della società abbiamo sempre considerato il calcio come un mezzo distensivo, come forma di dialogo e in questo caso anche di integrazione. Per questa ragione intendiamo invitare gli ospiti del centro Damasco a vedere la partita di Coppa Italia che domani vedrà opposte Montesarchio e Massa Lubrense. Ci piacerebbe vedere gli spalti gremiti di cittadini montesarchiesi e migranti, e che siano uniti nel tifare Montesarchio e nell’aiutare la nostra squadra a vincere. Aspettiamo i ragazzi sugli spalti dell’Allegretto»”.