Montesarchio, Open Source Omero

19 Ottobre 2015

Montesarchio, Open Source Omero

È il duello più avvincente che sia mai stato scritto. Di fronte, un uomo invulnerabile che sa, una volta impugnate le armi, di essere sicuro di vincere ma, il trionfo lo porterà alla morte. Dall’altra, un altro uomo certo di perire che, però, accetta di battersi per l’onore della sua stirpe e perché tutto il suo popolo crede in lui. Achille, uccisore di uomini ed Ettore, domatore di cavalli, continuano a far sognare, nonostante i 28 secoli trascorsi, da quando un aedo cieco, come vuole la leggenda, mettendo le loro storie su carta li ho rese immortali. Le loro gesta saranno al centro di Open Source Omero, organizzato dal secondo circolo di Montesarchio, diretto da Maria Grazia Ceglia, per martedì 27 ottobre alle ore 9,00, presso la biblioteca della scuola Tempolibro, nell’ambito della manifestazione Libriamoci. Si tratta di una pièce, diretta ed interpretata dall’attore Peppe Barile, con l’apporto di musiche elettroniche di Francesco Iuliano. Dopo, la ricostruzione dell’epico duello, i due terranno un’altra piece, sempre con personaggi omerici, tratta, però, da un’opera di Jean Pierre Vermant. L’obiettivo che vogliono centrare la dirigente ed i docenti è quello di affascinare i ragazzi e spiegare loro che i libri della biblioteca aprono le porte a straordinari viaggi, nel tempo e nello spazio.
P. V.

Continua la lettura