Montesarchio: si piantono15 alberi per il futuro

Redazione
Montesarchio: si piantono15  alberi per il futuro

Montesarchio. Torna anche quest’anno Alberi per il Futuro, l’iniziativa senza colori politici che si occupa di piantare alberi nelle nostre aree urbane.

In occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, celebrata il 21 novembre di ogni anno, il 16 novembre 2019 pianteremo 15 alberi. Le aree destinate alla piantumazione saranno: Varoni, nei pressi del campetto “Donato Mataluni”, Via Cirignano, nei pressi dell’ex macello e area verde pubblico Pontecane-Badia.

------------

Il progetto nasce nel 2015 tra Reggio Emilia e Milano ed entra subito nel cuore di Gianroberto Casaleggio che, nel dicembre di quell’anno, partecipa alla messa a dimora di 577 alberi nel capoluogo lombardo.

Da allora, con Alberi per il Futuro sono stati messi a dimora circa 40.000 alberi in oltre 200 Comuni in tutta Italia.

Anche il comune di Montesarchio partecipa al progetto, grazie all’iniziativa intrapresa dal gruppo consiliare del M5S in sinergia con l’Amministrazione Comunale.

Perché piantare alberi in città? Si tratta di forestazione urbana, un processo che contribuisce a migliorare le condizioni ambientali dei suoi abitanti.

Ogni albero assorbe intorno ai 15 kg di CO2 e produce ossigeno per 2,5 esseri umani. Ma non solo. Un albero assorbe e blocca le polveri sottili, incamera ozono e migliora il microclima.

La creazione di boschi urbani aiuta il contenimento dell’inquinamento, sia acustico che dell’aria e favorisce la biodiversità. Addirittura, la forestazione urbana contribuisce all’abbassamento delle temperature di 1-2 gradi e previene il consumo del suolo.

Passare una giornata all’insegna dell’Ambiente in cui l’unica cosa davvero importante sarà la voglia di partecipare attivamente al miglioramento delle nostre città. Non ci saranno bandiere o simboli politici, è un’iniziativa aperta a tutti coloro che hanno a cuore il nostro pianeta e la sua salvezza.