Sport, l’Avellino Calcio parlerà caudino?

Sport, l’Avellino Calcio parlerà caudino?

14 Novembre 2019

di Il Caudino

Sport. “Trattativa in fase avanzata”. Cosi dicono alcuni addetti ai lavori del calcio campano.
Stiamo parlando dell’ipotesi di nuova proprietà dell’Avellino Calcio: una cordata di imprenditori tra i quali spicca il nome del caudino, Luigi Izzo. Insomma: l’Avellino Calcio potrebbe parlare caudino.
Contattato dalla nostra redazione, Izzo si trincera dietro un laconico: “Ancora non c’è nulla di certo”. Non smentisce, dunque, l’ipotesi della trattativa.
L’obiettivo sarebbe quello di dare un nuovo assetto societario ai “Lupi” e favorire un rilancio sia in campo che da un punto di vista aziendale.

L’imprenditore caudino

Luigi Izzo è imprenditore di terza generazione della famiglia Izzo di Montesarchio. Figlio di Carlo, vanta interessi in diversi settori dell’imprenditoria del Mezzogiorno. E’ certamente uno dei più brillanti membri del Gruppo, visto che il suo attivismo è senza sosta. Classe 1985 socio della Clesi Prefabbricati srl, precedentemente  è stato impegnato nel Gruppo Izzo, Gruppo di aziende facenti capo all’omonima famiglia di imprenditori. Laureato in  Economia con indirizzo specialistico in International Management e in Scienze della politica e dei rapporti internazionali, Luigi Izzo ha svolto un ruolo di primaria importanza in Seieffe Prefabbricati S.p.A e nella Seieffe S.r.l/Okite.
Attualmente si occupa di vari progetti di cui alcuni legati alle più avanzate tecnologie nel campo del comparto energetico. 

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST avellino calcio luigi izzo Oggi valle caudina