Word of Sport

Morire di lavoro a 23 anni

L'ennesima vittima del lavoro aveva solo 23 anni
sei in  Cronaca

1 mese fa - 28 Ottobre 2021

Morire di lavoro a 23 anni . E’ deceduto nella serata di ieri all’ospedale del Mare il 23enne operaio Mario Papa di Torre Annunziata.

incidente sul lavoro

Nel pomeriggio il giovane è stato vittima di un terribile incidente sul lavoro, presso il capannone della ditta di abbigliamento Zeus, dove era impiegato, in via Sant’Alfonso e’Liguori.

Pare che il ragazzo sia precipitato da un muletto mentre era intento a salire su di un piano sopraelevato. Per motivi in fase di accertamento, il ragazzo ha perso l’equilibrio ed è caduto al suolo.

Sul posto un’ambulanza che lo ha trasportato d’urgenza all’ospedale del Mare, dove in serata è deceduto tra lo sconforto generale. Il magistrato di turno ha predisposto il sequestro della salma.

Lutto cittadino

“E’ una tragedia immane – ha detto il sindaco Vincenzo Ascione –. La notizia della morte di Mario ci ha sconvolti e lasciati sgomenti. Il primo pensiero è rivolto ai familiari, ai quali esprimiamo il nostro cordoglio abbracciandoli idealmente in questi momenti tanto drammatici quanto dolorosi, consapevoli del fatto che nessun gesto o parola potrà in alcun modo lenire la loro sofferenza”. Il giorno dei funerali verrà proclamato il lutto cittadino.

Montesarchio: violento impatto lungo la variante, moto in fiamme e 50enne ferito

Un gravissimo incidente stradale ha avuto luogo poco fa lungo la variante di Montesarchio.

Moto contro furgone

Per cause in corso di accertamento, si sono scontrati una moto ed un furgone. Ad avere la peggio il centauro. Si tratta di un 50enne che è stato trasportato in condizioni molto serie dai sanitari del 118 presso il pronto soccorso dell’azienda ospedaliera San Pio di Benevento.

L’incidente ha avuto luogo lungo la Variante, nei presso della pescheria. Si tratta di un’arteria molto trafficata. Viene usata per bypassare il centro di Montesarchio . Si tratta della strada preferita anche dai mezzi pesanti.

Moto in fiamme

Per cause in corso di accertamento, la moto ed il furgone si sono scontrati. L’impatto è stato violentissimo. Ad avere la peggio il centauro e la moto. Subito dopo lo scontro, infatti, la moto ha preso anche fuoco. Questo dimostra la potenza dell’impatto.

Intanto, il centauro  è stato sbalzato dalla sella ed ha avuto un durissimo impatto al suolo,. E’ stato dato subito l’allarme e sul posto è intervenuta un’ambulanza della postazione del 118.

Corsa verso l’ospedale

I sanitari hanno provveduto a stabilizzare il 50enne e l’ambulanza è partita a tutta velocità verso l’azienda ospedaliera San Pio di Benevento. Un intervento in codice rosso, in quanto le condizioni del centauro sono apparse davvero critiche.

Testimoni dell’incidente, ci riferiscono che l’impatto tra i due veicoli è stato davvero molto violento. Intanto, oltre all’ambulanza del 118, sul posto si sono portati i carabinieri della compagnia di Montesarchio.

Traffico rallentato

Toccherà loro stabilire la dinamica del sinistro e ricostruirne tutte le fasi. Il traffico ha subito dei rallentamenti. Poi, dopo l’intervento del 118 ed i rilievi dei carabinieri, è tornato tutta alla normalità . Certo lungo quel tratto di variante si è portati a correre forse anche oltre i limiti stabiliti. Ma questo dovrà essere appurato dai carabinieri.

Morire di lavoro a 23 anni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 23anni lavoro morte Oggi