Quantcast
Cronaca

Nel pomeriggio torna a Bucciano la salma di Sabatino Ruggiero, la famiglia attende giustizia

di  Redazione  -  30 Maggio 2020

Nel pomeriggio torna a Bucciano la salma di Sabatino Ruggiero, la famiglia attende giustizia.La salma di Sabatino Ruggiero arriverà da Roma alle 17,00 a Bucciano, dove nell’aula consiliare è stata allestita la camera ardente. I cittadini, i tanti amici potranno rendergli omaggio sino alle 16,00 di domani, quando il feretro sarà portato al cimitero, dove si svolgeranno le esequie.

Nel pomeriggio di ieri, presso la morgue del Policlinico Umberto Primo di Roma, è stata effettuata l’autopsia su disposizione della Procura della Repubblica di Roma che ha aperto un fascicolo. Nel procedimento un medico dell’ospedale romano dove è stato operato è stato iscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo.

Operazione

Sabatino Ruggiero è deceduto a seguito di quell’intervento e la Procura ipotizza che, nel corso dell’operazione, possa essere stata toccata la aorta. I risultati dell’autopsia saranno pronti tra sessanta giorni e la famiglia ha nominato un medico di parte che ieri ha assistito.

Ma oggi, dopo tanti giorni, è arrivato il momento del lungo addio all’imprenditore da parte della sua comunità. E’ stato lo stesso sindaco, Domenico Matera, amico fraterno di Sabatino Ruggiero e volere la camera ardente e a proclamare il lutto cittadino per domani, domenica 31 maggio.

Camera ardente

Il primo cittadino, in tutti questi giorni, ha fatto la spola con la capitale ed anche questa mattina si è recato a Roma per portare a casa le spoglie del suo amico. La camera ardente è pensata per rispettare le prescrizioni anti covid.