Attualità

Pannarano, al via i lavori per la strada che porta ad Acque delle Vene

di  Il Caudino  -  10 Febbraio 2015

Pannarano. A breve partiranno i lavori di messa in sicurezza e rifacimento della strada che da Pannarano conduce sino a località Montagna di Sotto, nota anche come Acque delle Vene. E’ una delle perle della catena del Partenio, che si trova a 1.200 metri di altezza. Una località tanto bella, suggestiva, ricca di flora e fauna che il Wwf ne ha fatto un’oasi. Lì sopra c’è anche un rifugio che può ospitare sino a venti persone. Un rifugio che fa scoprire a tutta la fascia del Partenio, quello che potrebbe essere il turismo invernale. Lo stesso sindaco Fabio D’Alessio il quale, sin dal suo insediamento, ha lavorato per la ristrutturazione della strada, si è meravigliato nel sapere che il rifugio sta facendo il tutto esaurito in tutti i fine settimana di dicembre, gennaio, febbraio ed ora anche marzo. La montagna è stupenda anche di inverno e, con la neve, diventa un luogo ovattato. Montagna di Sotto può diventare un simbolo di sviluppo turistico, serio e rispettoso del territorio. Il primo cittadino ci crede e questo sistema deve essere esportato anche al dirimpettaio della catena del Partenio, ossia, il massiccio del Taburno. In mezzo, la Valle Caudina, che deve essere pronta ad ospitare e a meravigliare queste persone che si riempiono gli occhi della bellezza delle nostre montagne.

RADIOFREQUENZA copia