Papa Francesco: docenti malpagati, è un’ingiustizia!

Papa Francesco: docenti malpagati, è un’ingiustizia!

15 Marzo 2015

di Redazione

“Colleghe e colleghi”, ha esordito così, ieri, Papa Francesco nel discorso di saluto ai docenti cattolici dell’Uciim, ricordando il suo passato di insegnante.
E’ partito un lungo applauso dei duemila convenuti nell’aula Nervi che hanno partecipato all’udienza privata con il Sommo Pontefice.
“Insegnare” –ha poi continuato Bergoglio- “è un lavoro bellissimo. Peccato che gli insegnanti siano malpagati! Perché non è soltanto il tempo che spendono lì per fare scuola, poi devono prepararsi, poi devono pensare ad ognuno degli alunni”.
Il Papa ha, tra l’altro, esortato i docenti a dedicarsi agli ultimi, agli studenti con difficoltà, affermando: “se amate solo quelli che studiano, che sono ben educati, che merito avete? Qualsiasi insegnante si trova bene con questi studenti, se oggi un’Associazione professionale di insegnanti cristiani vuole testimoniare la propria ispirazione, è chiamata ad impegnarsi nelle periferie della scuola, che non possono essere abbandonate all’emarginazione, all’ignoranza, alla malavita”.
“In una società che fatica a trovare punti di riferimento” – ha concluso Bergoglio – “è necessario che i giovani trovino nella scuola un riferimento positivo. Essa può esserlo o diventarlo se al suo interno ci sono insegnanti capaci di dare un senso alla scuola, allo studio e alla cultura, senza ridurre tutto alla sola trasmissione di conoscenze tecniche, ma puntando a costruire una relazione educativa con ciascuno studente, che deve sentirsi accolto ed amato per quello che è, con tutti i suoi limiti e le sue potenzialità. Per trasmettere contenuti è sufficiente un computer, per capire come si ama, quali sono i valori, e quali le abitudini che creano armonia nella società ci vuole un buon insegnante”.
Il Papa è sceso poi in mezzo ai partecipanti, tra i quali molto folta era la delegazione dell’Uciim di Cervinara, dirigendosi verso i bambini ai quali ha dispensato abbracci, baci e benedizioni.

Pasqualino Marro

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST docenti malpagati papa Francesco Home home valle caudina in evisenza uciim cervinara