Quantcast
Cronaca

Per otto anni hanno percepito pensione ed accompagnamento della madre morta

di  Redazione  -  1 Agosto 2020

Per otto anni hanno percepito pensione ed accompagnamento della madre morta. Nel gennaio del 2012 muore una persona anziana che viveva con la figlia. L’anziana percepiva una pensione e l’indennità di accompagnamento. Soldi che la figlia ed il marito hanno continuato a riscuotere sino a qualche giorno fa, quando la Guardia di Finanza ha smascherato questa truffa che andava avanti da ben otto anni e mezzo.

La coppia, in questo lasso di tempo, ha percepito la bellezza di 129.846,00 euro, mese dopo mese. Pensione ed indennità di accompagnamento, infatti, venivano accreditate su un libretto postale dove moglie e marito potevano ritirare i soldi. Le fiamme gialle hanno deferito i due in stato di libertà. Moglie e marito percepivano anche il reddito di cittadinanza.