Percorsi Caudini: a Rotondi si parla di corruzione

6 Dicembre 2014

Percorsi Caudini: a Rotondi si parla di corruzione

Si terrà a Rotondi (Av) il secondo appuntamento di “Percorsi Caudini”, la rassegna letteraria ideata da Peppino Vaccariello e Pellegrino Giornale. Martedì 9 dicembre, alle ore 17.30, nell’Aula Consiliare del Comune, verrà presentato il saggio “Il cancro della corruzione” scritto dal colonnello dell’Arma dei Carabinieri, Claudio Mungivera. Interverranno il sindaco di Rotondi Antonio Russo e la criminologa Maria Rosaria Alfieri.

Il testo tratta il difficile tema della corruzione che viene analizzato sotto diverse prospettive. Vengono presentati, in particolare, il dramma della cosiddetta Terra dei Fuochi ed il disastro ambientale che da tempo ormai condanna la città di Napoli.

------------

Il colonnello Mungivera, non solo analizza le problematiche della corruzione, del crimine, della delinquenza ma cerca di dare anche delle soluzioni per risolvere tali problemi che quotidianamente affliggono la società. Insiste molto sul concetto di speranza e di dovere sociale che ogni cittadino deve avere come vero motore del cambiamento.

Il libro contiene la prefazione di Manfredi Borsellino, figlio di Paolo ed Agnese a cui l’autore dedica la sua fatica letteraria anche se il vero destinatario dell’opera è il centro di ricerca Tumori dell’Istituto Pascale di Napoli a cui verrà trasferito l’intero ricavato delle vendite.

Continua la lettura