Word of Sport

Perde il marito per covid e si lascia morire, una storia d’amore lunga 60 anni

Perde il marito per covid e si lascia morire, una storia d'amore lunga 60 anni. Dopo una lunga vita insieme senza mai separarsi, lei non ha retto quando il marito le è stato portato via dalla covid: ha smesso
di  Redazione
4 mesi fa - 24 Marzo 2021

Perde il marito per covid e si lascia morire, una storia d’amore lunga 60 anni. Dopo una lunga vita insieme senza mai separarsi, lei non ha retto quando il marito le è stato portato via dalla covid: ha smesso di mangiare e si è lasciata morire.

È la tragica storia di una coppia di anziani coniugi abruzzesi originari di Roseto degli Abruzzi, in provincia di Teramo, scomparsi a distanza di pochi giorni l’uno dall’altra dopo oltre 60 anni di matrimonio.

I due avevano festeggiato l’anniversario di nozze appena lo scorso anno, poi è arrivato il terribile virus, che non guarda in faccia a nessuno. Ad essere colpito dal terribile male è lui, Dino Di Stefano, 86 anni.

Lei si è spenta lentamente

E’ morto per le conseguenze della covid mentre era ricoverato all’ospedale di Giulianova; lei, Antina Di Battista, si è spenta lentamente a 90 anni pochi giorni dopo aver rifiutato per giorni di bere e mangiare.

“Nemmeno medici e infermieri sono riusciti a convincerla. Ha portato avanti la sua decisione con determinazione fino all’arrivo della signora con la falce” ha raccontato affranto il nipote a il Messaggero.

Troppo grande è stato il dolore per lei dopo aver visto l’amato marito andare via da casa per il ricovero ospedaliero. Nonostante l’età avanzata, era lei che infatti si era sempre presa dì cura di lui.

Perché a causa di un problema l’uomo era diventato non vedente e la moglie lo guidava per tutta la giornata. Dino, colpito dal virus, si è aggravato repentinamente fino a richiedere il ricovero d’urgenza all’inizio di marzo.

Da allora lei non lo ha più visto perché nonostante le cure, i medici non hanno potuto fare niente per salvarlo. Quattro giorni dopo è morto. I familiari non hanno detto niente del decesso dell’uomo alla moglie, anche lei contagiata ma asintomatica e quindi rimasta a casa.

L’anziana donna, però, ha capito, ha iniziato a non voler più mangiare e bere. Dopo dieci giorni la sua salute ne ha risentito e anche lei è costretta al ricovero ma l’anziana ha continuato a non mangiare fino alle estreme conseguenze.

Perde il marito per covid e si lascia morire, una storia d’amore lunga 60 anni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST 60 anni covid. featured marito moglie