Cronaca

Ponte del 25 aprile: boom per i centri commerciali

di  Redazione  -  25 Aprile 2019

Si prevedono numeri importanti per la Festa della Liberazione. Fin dal mattino le strade che portano ai centri commerciali di Caserta Sud sono state prese d’assalto da tanti automobilisti pronti a sfruttare il maxi ponte ma anche soltanto la giornata festiva per trascorrere qualche ora di svago. Moltissimi hanno optato per la gita fuori porta, grande successo anche per gli agriturismi soprattutto nell’alto Casertano, nel Sannio e in Valle Caudina.

 

A far la parte del Leone saranno però come sempre i centri commerciali. A Caserta Sud, fin dalle 10 del mattino, si sono registrati fino a tre chilometri di coda. In direzione Nord della Napoli-Roma si è creato un lungo torpedone d’auto che ha occupato le tre corsie dallo svincolo di Pomigliano-Villa Literno fino alla barriera di Napoli Nord. Parcheggio già pieno per l’outlet La Reggia, nelle prossime ore altrettanto potrebbe accadere per il Campania.

 

Anche la Reggia vera però si fa rispettare come numeri: complice anche la Pasquetta dei marcianisani e il 25 aprile si prevede una giornata da record dopo i 12mila visitatori presenti tra Pasqua e Lunedì in Albis. Fin dal mattino tanti turisti in fila.

(in foto: la coda a Caserta Sud –  Edizioni Caserta)