Word of Sport

Roberto Insigne rinnova il contratto con il Benevento

sei in  Sport

4 settimane fa - 30 Settembre 2021

Roberto Insigne rinnova il contratto con il Benevento. Il calciatore ha prolungato il suo contratto con la squadra fino al 2024. È ufficiale la notizia del rinnovo, da parte del calciatore Roberto Insigne, del contratto con il Benevento Calcio.

La nota sulla pagina del Benevento Calcio

Il Benevento, tramite il proprio sito ufficiale, ha annunciato il rinnovo del contratto di Roberto Insigne. Sul sito si comunica di aver raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto con il calciatore fino al 30 giugno 2024

Un atteso rinnovo

Il rinnovo di Insigne è giunto dopo quello del calciatore Improta. Ora si attende anche la firma del contratto di prolungamento di Gaetano Letizia che sembra ben disposto a rimanere in squadra dato il suo attaccamento alla maglia giallorossa.

L’esordio col Napoli

Roberto Insigne, classe 1994, cresciuto nelle giovanili del Napoli, nel 2012 viene convocato in prima squadra. Il 6 dicembre 2012, sotto la guida di Walter Mazari, ha esordito in carriera nella sconfitta per 1-3 contro l’Eindhoven, giocando 26 minuti. Il 13 gennaio 2013 esordisce in Serie A.

Il passaggio alle varie squadre: Perugia, Regina, Avellino, Latina e Parma

Il 22 luglio 2013, è stato ceduto in prestito al Perugia, dove ha giocato 12 volte e ha segnato un gol, vincendo infine lo scudetto professionistico a fine stagione. Nell’agosto 2014 si è trasferito al Regina ed era ancora in terza serie, dove ha giocato consecutivamente, collezionando 32 presenze e segnando 9 reti.

Il 15 luglio 2015, lui e il suo compagno Gennaro Tutino sono stati prestati all’Avellino per giocare in Serie B fino al termine della stagione. Il 9 agosto gioca per la prima volta con l’Irpinha in Coppa Italia.

Il 27 gennaio 2017 viene nuovamente ceduto in prestito al Latina dopo aver giocato la prima parte di stagione al Napoli. Il 25 luglio si trasferì al Parma e fu neopromosso in serie B. Adottò la formula del riscatto e antiriscatto a favore del club partenopeo.

Il passaggio al Benevento

Il 21 luglio 2018 si era sempre trasferito provvisoriamente al Benevento ed era appena stato retrocesso in serie B. A fine stagione viene riscattato dal club sannita. Nelle prime due stagioni ha segnato 16 reti in Serie B, contribuendo al ritorno della squadra Sannita in Serie A nel 2020.

Il 25 ottobre di quell’anno firmò un temporaneo vantaggio nella partita contro il Napoli e segnò il suo primo goal in Serie A. Il Benevento Calcio ha infine rinnovato il contratto con l’attaccante Roberto Insigne, per altre tre stagioni. Vedremo dunque il calciatore indossare la maglia giallorossa per i prossimi anni.

Paola De Palma

Roberto Insigne rinnova il contratto con il Benevento
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Sport Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi roberto insigne