featured

Roccabascerana intercetta importanti fondi per il PNRR

Roccabascerana intercetta importanti fondi per il PNRR

Roccabascerana intercetta importanti fondi per il PNRR. Sugli scudi l’amministrazione comunale di Roccabascerana, guidata dal sindaco Roberto Del Grosso,  che riesce a strappare ben sei finanziamenti al PNRR, piano nazionale ripresa e resilienza.

Due interventi in particolare

Si segnalano due interventi in particolare che riescono ad ottenere quasi due milioni di euro. In particolare, un milione e centoventotto mila euro verranno utilizzati per la demolizione e la ricostruzione dell’edificio scolastico della frazione di Tufara Valle.  Si tratta di un intervento molto atteso che mette un altro punto fermo nella politica della sicurezza scolastica che il sindaco Roberto Del Grosso sta perseguendo.

Il secondo finanziamento ha un valore di ottocento mila euro ed anche questo va a favore della popolazione scolastica. Si tratta, infatti, di realizzare, ex novo, una palestra che sarà al servizio dell’istituto comprensivo don Peppe Diana e Matteo Renato Imbriani.

Gli altri quattro finanziamenti riguardano il miglioramento dei servizi ai cittadini ed hanno un valore complessivo di oltre duecentomila euro.

Vale la pena ricordare che Roccabascerana è un piccolo comune che ha meno di duemila abitanti e sembra andare incontro, in maniera sempre più decisa, al fenomeno della desertificazione.

Il primo cittadino Del Grosso e la sua amministrazione si stanno impegnando da anni per frenare questa tendenza ed, anzi, cercare di fare diventare attrattivo il piccolo centro.

Servizi per i  cittadini

Del Grosso sa bene che fornire servizi ai cittadini vuol dire poter attirare giovani coppie e persone mature che si vogliono trasferire in luoghi tranquilli.

E la costruzione ex novo di una scuola e di una palestra vanno decisamente verso questa importante direzione. L’impegno dell’amministrazione continua ad andare verso questa importante posizione.

Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
barbiere
Muore giovane barbiere, si era sposato tre mesi
Due ladri arrestati dalla Mobile
arrestati
Due ladri arrestati dalla Mobile