Quantcast

Rotondi, finalmente c’è il medico di base

di il caudino
7 anni fa
9 Aprile 2014

Era un provvedimento che si attendeva da anni. Rotondi aveva da tanto tempo una zona carente per la medicina generale, ma la regione Campania non si decideva ad effettuare la nomina.
Soliti palleggiamenti burocratici che rendono difficile la vita delle persone. Ora, però, si è deciso e la nomina spetta al primo medico in graduatoria, ossia, Antonio Russo che, dal maggio dello scorso anno è anche sindaco del piccolo centro caudino.
Si può dire che, nel giro di pochi mesi, il professionista ha coronato due sogni, quello di amministrare e prendersi cura della sua gente. Sogni, frutto di grandi sacrifici che, però, alla fine si sono realizzati.
Per intenderci, la medicina generale è la vecchia mutua ed il medico già svolgeva questo ruolo in regime di sostituzione dal giugno del 2012 ma ora è arrivata la nomina tanto attesa.
E la notizia si innesta in un momento abbastanza fruttuoso anche dal punto di vista politico. Consiglieri ed assessori di maggioranza stanno ritrovando uno spirito unitario ed il sindaco si appresta a riassegnare le deleghe che aveva congelato.?

P. V.