Cronaca

San Martino: credeva di aver fatto assicurazione ma era falsa

di  Il Caudino  -  29 Giugno 2019

Lo spettro delle false assicurazioni appare di nuovo all’orizzonte.

Nonostante la depenalizzazione del reato il fenomeno è di nuovo in aumento. Infatti gli uomini della Polizia Municipale di San Martino Valle Caudina hanno sottoposto a sequestro un veicolo. Il conducente, convinto di essere in regola, circolava con documenti assicurativi falsi.

Gli accertamenti degli uomini al comando di Serafino Mauriello hanno consentito di scoprire che il conducente era stato truffato per circa 800 euro per avere sottoscritto una polizza assicurativa on line. I costi appetibili di queste polizze fatte su internet spesso di fatto nascondono frodi con conseguenze economiche disastrose specialmente in caso di sinistro. Le indagini sono in corso ad opera della Polizia Municipale, finalizzate al reato di truffa, ma di certo al momento l’ignaro conducente si è visto notificare una multa da 868 euro, il sequestro del veicolo, 5 punti dalla patente senza escludere una eventuale sospensione.