featured

San Martino: Il bue chiama cornuto l’asino, Troiano al vetriolo contro Pisano

San Martino: Il bue chiama cornuto l’asino, Troiano al vetriolo contro Pisano

San Martino: Il bue chiama cornuto l’asino, Troiano al vetriolo contro Pisano. Continua il fuoco di fila tra i due candidati a sindaco a San Martino Valle Caudina. Continua la lotta senza esclusione di colpi, tra manifesti e comunicati stampa. Questa mattina il sindaco Pasquale Pisano ha replicato alle accuse del suo sfidante Aniello Troiano sui medici di Base. Ora arriva la controreplica di Troiano.

La vicenda dei medici di base.

Pisano parla di magia e di conigli dal cilindro. A dire il vero chi compie voli pindarici e funambolici è proprio Lui. Lo scrive il candidato di Alternativa in un comunicato stampa Non risponde nel merito, continua Troiano,  della mancata assegnazione del medico a San Martino in sostituzione del dottore Cocozza ma si limita a dire che lui non ha la bacchetta magica.

Ricapitoliamo

Io in merito alla vicenda mi sono limitato a chiedere al sindaco Pisano quali iniziative intendesse intraprendere per difendere il diritto alla salute per i propri cittadini, garantito dalla Costituzione.

Perché l’ho chiesto?

Sappiamo che ai comuni non è affidata l’organizzazione e gestione dei servizi sanitari. Tuttavia un sindaco non è un buon sindaco se non si occupa prioritariamente delle questioni della salute e della protezione sociale dei concittadini.

Di conseguenza è fondamentale l’azione dei comuni in termini di controllo, proposta, e ‘rivendicazione’ nei confronti del livello regionale e delle aziende sanitarie.

Questa funzione si svolge prevalentemente all’interno della conferenza dei sindaci. È stata chiesta una conferenza dei sindaci? Ai sindaci sono affidati dal D.lg. 299/99 (decreto Bindi) poteri di programmazione, di controllo e di giudizio sull’operato del direttore generale delle ASL. I compiti del sindaco sono quindi comunque ampi.

Pensionamento annunciato

Che il dottore Cocozza andasse in pensione il 31 Luglio di quest’anno si sapeva da tempo. Che 1.500 cittadini sarebbero rimasti senza medico di base, anche, con piani terapeutici in scadenza, visite specialistiche da fare, ricette mediche etc.

San Martino: Il bue chiama cornuto l’asino, Troiano al vetriolo contro Pisano

Ora che succede? Succede che i nostri cittadini dovranno andare in gran parte a Cervinara dove amministratori più attenti si sono accaparrati due sostituti per la carenza medica della zona.

Di conseguenza dovremmo attendere che i medici di Cervinara arrivino alla saturazione dei 1500 assistiti per medico e poi si vedrà se esistono le condizioni per riaprire la carenza. Purtroppo questa è la verità.

La solita solfa

Il Sindaco Pisano si guarda bene dal rispondere a questi interrogativi e fa un pastone con la solita solfa ASI, squadra coesa, cilindri e magie. Siamo ad un repertorio fantastico. Io stesso sono accusato contemporaneamente di essere stato assente dalla scena politica del paese e di essere espressione della amministrazione Ricci.

Sì, è vero, sono stato impegnato in ruoli politici e istituzionali di livello provinciale, regionale e nazionale. Io credo che il sindaco a furia di magia stia conducendo una campagna elettorale con gli occhi rivolti al passato a stagioni che appartengono alla memoria di questo paese.

 La vecchia abitudine dei bugiardi

Purtroppo, questa è una vecchia abitudine dei bugiardi. Mistificare, falsificare, scegliersi altri avversari. Ma anche qui vogliamo fare chiarezza?  Attualmente chi si è circondato di persone che hanno svolto ruoli importanti nell’amministrazione Ricci, è Lui.

Per non dire che egli stesso ha svolto per diversi anni attività di consulenza presso il comune di San Martino durante queste amministrazioni. Siamo alle solite, il bue chiama cornuto l’asino.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it