Quantcast

San Martino: presentata la nuova giunta comunale

1 mese fa
26 Settembre 2020
di redazione

San Martino: presentata la nuova giunta comunale. Nell’aula consiliare del comune caudino, con una sparuta presenza di cittadini causa coronavirus, il sindaco Pasquale Pisano ha presentato la squadra che lo traghetterà fino al prossimo anno, quando gli elettori saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo sindaco e i consiglieri comunali.

Nel discorso di presentazione il primo cittadino ha prima di tutto espresso solidarietà per i cittadini di Cervinara, in questo momento duramente colpiti dall’epidemia di coronavirus.

Poi, ha tenuto a precisare che il cambio di assessori, tutti  esterni al consiglio comunale, è avvenuto per rilanciare l’azione amministrativa in questo scorcio di legislatura.

L’avvicendamento degli assessori, in verità solo due su quattro, è voluto anche per portare avanti un progetto politico di vasto spessore; che possa coinvolgere tutte le forze politiche in campo, evitando, però, ammucchiate amorfe.

Le energie migliori dovranno affrontare le tre emergenza che hanno dato un profondo scossone al quiete vivere della cittadinanza: l’alluvione, la serrata e la criminalità.

Si è detto, infine, dispiaciuto perché a questo dialogo non hanno partecipato le forze di opposizione.

Poi, dopo aver ringraziato la giunta precedente, è passato a presentare la sua squadra che è così composta.

Pino Mauriello, maestro, laureato in filosofia, vicesindaco con delega a eventi, spettacolo, cultura e marketing del territorio.

Annamaria D’Antonio, espressione del comitato civico riformista di Ivan Clemente, ha avuto la delega al patrimonio, pari opportunità e protezione civile.

Sono confermati gli assessori Giuseppe Nista e Loredana Lanzotti. Il primo è confermato con delega alle politiche sociali.

La seconda, assente per motivi di lavoro, ha avuto la conferma all’urbanistica, beni culturali e valorizzazione del centro storico.

temi di questo post