San Martino: Sonia fulminata da infarto, poche ore dopo la morte del fratello

San Martino: Sonia fulminata da infarto, poche ore dopo la morte del fratello

29 Aprile 2022

di Redazione

San Martino: Sonia fulminata da infarto, poche ore dopo la morte del fratello. Una storia incredibile, una vicenda di un’atroce crudeltà. Poche ore dopo le esequie del fratello, poco prima dell’alba, Sonia Iollo di 47 anni è stata colta anche lei da infarto.

Gli sforzi dei sanitari

Sono stati allertati subito i soccorsi e nell’abitazione di via Falcone e Borsellino, nel rione Starze, è arrivata l’ambulanza del 118 della postazione di Cervinara. I sanitari hanno fatto di tutto per rianimarla. Ma purtroppo il cuore ha deciso di non ripartire. Lei era tornata dalla Sardegna, dove vive, proprio per dare l’ultimo saluto a Luigi.

Una tragedia che si somma ad un altro dramma  avvenuto solo l’altro ieri, quando il fratellino di Sonia, Luigi è stato, anche lui, colto da infarto mentre si trovava a casa della fidanzata ad Avellino. Anche per lui che aveva solo 32 anni non c’è stato nulla da fare.

Nella pomeriggio di ieri, la salma ha fatto ritorno a San Martino Valle Caudina e si sono svolte le esequie. Per la circostanza, il sindaco, l’architetto Pasquale Pisano, aveva proclamato il lutto cittadino.

Questa mattina, il piccolo centro caudino si è svegliato alle prese con un’altra vicenda drammatica che riguarda sempre la stessa famiglia. I genitori, il papà Ciro e la mamma Rosa Ulgheraito, nel giro di meno di 48 ore hanno perso due figli, quasi nello stesso modo.  Ora a loro resta solo la figlia Giusi.

Il dolore del paese

La notizia si è già sparsa in paese. All’inizio si era pensato ad un macabro scherzo. Purtroppo, però, sono arrivate le conferme del caso ed ora San Martino si trova a piangere anche Sonia Iollo.

Non ci sono parole per descrivere i momenti che stanno vivendo i genitori e la sorella. Diventa difficile anche porgere le condoglianze in una circostanza del genere. Si deve solo sperare che gli stessi  Luigi e Sonia riescano a dare la forza di continuare a vivere a tutti i loro famigliari. La vita, purtroppo, a volte presenta conti salatissimi. Noi li vogliamo ricordare così, entrambi sorridenti in questa foto.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage valle caudina Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST infarto luigi Oggi sonia