Word of Sport

Sant’Agata dei Goti: Bonus cultura per i 18enni

sei in  Attualità

5 anni fa - 9 Settembre 2016

Anche presso il Comune di S. Agata de’ Goti sarà possibile usufruire del Bonus Cultura di 500 euro per i 18enni. Infatti, dal prossimo 15 settembre, i nati nel 1998 potranno chiedere il contributo del governo per i beni e le attività culturali. I neo 18enni o coloro che compiranno 18 anni nel 2016 potranno registrarsi in uno dei cinque identity provider (Poste, Aruba, Tim, Infocert e Sierte) per ottenere lo Spid, ossia il sistema pubblico per la gestione dell’identità digitale che servirà allo Stato di riconoscere gli aventi diritto e di ricevere le credenziali per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione. Successivamente, sarà necessario istallare l’applicazione ‘18app’, il sistema che consentirà ai 18enni di scegliere le attività o i beni da comprare da un elenco di esercizi, negozi, biblioteche, cinema, teatri, musica e servizi culturali.
Con ‘app18’ sarà possibile acquistare libri ed e-book, non solo scolastici, avere ingressi ai musei, alle aree archeologiche, biglietti ai concerti, cinema e spettacoli teatrali, mostre, fiere, parchi naturali ed eventi. Ogni volta che si farà una scelta, verrà creato un voucher che non farà scalare l’importo dal budget fino a quando non se ne usufruisce.

Nella Melenzio

Sant’Agata dei Goti: Bonus cultura per i 18enni