Word of Sport

Scarcerato Antonio Massaro

Si trovava agli arresti domiciliari
di  Redazione
2 settimane fa - 9 Settembre 2021

Scarcerato Antonio Massaro. Il GIP presso il Tribunale di Benevento, Dott. Pietro Vinetti, accogliendo la tesi difensiva degli Avvocati Vittorio Fucci jr e Cosimo Servodio, ha scarcerato Massaro Antonio, di anni 66, di Dugenta.

Arresti domiciliari

L’uomo era accusato dei  reati di evasione dagli arresti domiciliari e violenza a Pubblico Ufficiale, applicando la misura del solo obbligo di firma. Come si ricorderà il Massaro era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per i reati di sfruttamento del lavoro nero ed abusi.

Spara a due giovani donne: arrestato 67enne per tentato omicidio

Un pregiudicato di Gela, in provincia di Caltanissetta, è fermato dalla Polizia di Stato per tentato omcidio.

Nella decorsa notta, la Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica di Gela diretta dal Dott. Fernando Asaro, ha eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti del pregiudicato gelese N. G., cl. 54.

L’uomo, nel tardo pomeriggio di ieri, spara esplodendo dei colpi d’arma da fuoco all’indirizzo di due giovani donne, colpendone una al braccio sinistro, non lontano dal cuore.

Il tempestivo intervento della Squadra Mobile di Caltanissetta e del Commissariato di P.S. di Gela ha permesso di accertare che lo sparare è legato e innescato da un precedente alterco.

Alterco scaturito tra le donne e il figlio del fermato. Quest’ultimo, accortosi della situazione, è accorso in aiuto al congiunto e spara dei colpi di pistola calibro 7,65 all’indirizzo delle donne.

Immediatamente rintracciato presso la propria abitazione, l’uomo; che annovera precedenti per delitti contro la persona, il patrimonio, in materia di stupefacenti e per associazione di tipo mafioso, è  condotto negli uffici del Commissariato.

La confessione

Qui messo alle strette dagli investigatori, ha confessato di essere stato lui a sparare i colpi partiti dalla sua pistola una calibro 7 e 65 .

Dinnanzi alla sua abitazione, la Polizia Scientifica ha rinvenuto due bossoli, i quali saranno sottoposti ai rituali accertamenti  di laboratorio.

In ragione del grave quadro indiziario qui riportato, il predetto, su iniziativa della stessa polizia giudiziaria, è  sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio.

Ed è  successivamente associato presso la casa circondariale di Caltanissetta; dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida.-

Presso il locale pronto soccorso, si è accertato che la donna è stata raggiunta da uno dei proiettili, il quale le ha trapassato il braccio sinistro. Dopo le prime cure, la stessa è  dimessa con una prognosi di 15 giorni.

Scarcerato Antonio Massaro
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST fucci massaro Oggi scarcerato