Word of Sport

Scossa magnitudo 3.3, terremoto in Emilia Romagna

La terra torna a tremare
sei in  Politica

2 mesi fa - 15 Settembre 2021

Scossa magnitudo 3.3, terremoto in Emilia Romagna. Terremoto in Emilia Romagna, scossa di magnitudo 3.3. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 ha fatto tremare la terra in Emilia Romagna. È successo questa sera intorno alle 21:33 con epicentro a Solignano, in provincia di Parma e con ipocentro ad una profondità di 27 chilometri.

Il sisma è avvertito anche a Salsomaggiore e in diverse zone della provincia. Sui social arrivano tante segnalazioni, da Noceto a Soragna, da Sanguinaro a Collecchio.

Avvertita anche a Fiorenzuola d’Arda, Medesano, Ghiare di Berceto e Corniglio, fino ad alcune zone del piacentino, come si legge da alcune testimonianze lasciate dagli utenti su Twitter.

Molta paura ma al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone. L’Istituto nazionale di geofisica (Ingv) ha registrato una lieve scossa di magnitudo 2.1 anche alle 19:56 con epicentro a 6 chilometri da Felino.

Anche ieri la terra aveva tremato. Due scosse di terremoto di magnitudo  2.9 e 2.3 sono state segnalate con epicentro a  4 e 5 km sud ovest di Salsomaggiore Terme a distanza di un minuto l’una dall’altra, alle 19:45 e 19:46.

E nella notte è toccato al Nevianese, con una scossa alle 2.34 di magnitudo 2.1 e con epicentro a due km dal capoluogo. Stasera la terra ha tremato anche nelle Marche, vicino al confine con l’Umbria, precisamente in provincia di Pesaro Urbino dove alle 23:03 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.9 con epicentro ad Apecchio.

Scossa magnitudo 3.3, terremoto in Emilia Romagna
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST emilia romggna Oggi scossa terremoto