Economia

Sino a 3mila euro di bonus per asili nido in Campania

Sino a 3mila euro di bonus per asili nido in Campania

Sino a 3mila euro di bonus per asili nido in Campania.Bonus asilo nido 2022 fino a 3mila euro. Parte il Bonus asilo in Campania fino a 3mila euro all’anno a famiglia per i bimbi da 0 a 36 mesi. Si possono già presentare le domande sul portale online della Regione Campania.

Per accedere sono necessari Spid o Cie (Carta identità elettronica). Il bonus Asilo consiste in un voucher a copertura parziale o totale della retta dell’asilo nido o del micronido, sia pubblico che privato autorizzato/accreditato, di importo variabile, a seconda dell’Isee.

Il contributo copre il periodo dal 01 settembre 2022 al 30 giugno 2023 (10 mensilità), estensibile fino al 31/07/2023 laddove il servizio individuato sia aperto nella medesima tipologia abituale (11 mensilità). Si può presentare domanda per più di un figlio.

Il bonus asilo regionale è cumulabile con quello Inps e con altri contributi, che sono da indicare nella domanda. Il bonus va a coprire i costi riferiti a rette e buoni pasto (laddove non inclusa nella retta, sia per il tempo pieno che per il tempo parziale). A disposizione c’è un budget di circa 31 milioni di euro.

Chi può fare domanda

La domanda per il contributo può essere presentata dalle famiglie, anche monogenitoriali, residenti nella Regione Campania, con minori a carico di età compresa tra 0 e 36 mesi. In particolare, i richiedenti sono i genitori compresi quelli adottivi e affidatari. Bisogna possedere i seguenti requisiti.

Essere un cittadino italiano o dell’Unione europea o in possesso di regolare permesso di soggiorno di lungo periodo o avere lo status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria; essere residenti in un Comune della Campania.

Avere effettuato, alla data di presentazione della domanda, l’iscrizione utile per la frequenza di servizi per figli (nato, adottato o preso in affidamento) con età da zero a trentasei mesi (0-36 mesi) nell’anno educativo 2022/2023 presso nidi e/o micro-nidi d’infanzia presenti sul territorio regionale.

Chi presenta la domanda deve essere il genitore che paga la retta dell’asilo nido. Possono presentare domanda i genitori che intendono iscrivere i figli al nido. In tal caso, i richiedenti devono perfezionare l’iscrizione entro il termine di 10 giorni dalla data dell’ammissione al bonus nido.

Quanto vale il bonus asilo della Campania

L’importo massimo rimborsabile è determinato in base all’ISEE o ISEE minorenni, nel caso di genitori non coniugati e non conviventi, in corso di validità, al netto di altri bonus percepiti della medesima tipologia (Bonus INPS – Bonus erogato da Ambito territoriale regionale). Ecco gli importi massimi.

Come fare domanda

Le domande possono essere presentate a partire dal 12 ottobre 2022 fino al 30 novembre 2022 e verranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi. La Regione si riserva la possibilità di consentire la presentazione di domande dal 1 gennaio 2023 fino al 28 febbraio 2023, nel caso di risorse finanziarie residue disponibili.

Condividi
  • TAG :

Redazione

50 candeline per l'ingegnere Franco Capuano
50
50 candeline per l’ingegnere Franco Capuano
Rassegna stampa di oggi 26 novembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 26 novembre 2022