Soffoca con un pezzo di cornetto mentre fa colazione

5 Dicembre 2022

Soffoca con un pezzo di cornetto mentre fa colazione

Soffoca con un pezzo di cornetto mentre fa colazione. E’ stato un pezzo di cornetto che gli è andato di traverso mentre faceva colazione, a provocare la morte per soffocamento di un pensionato pugliese, vittima purtroppo di un tragico incidente in strada che si è rivelato fatale.

Nonostante il tempestivo intervento degli operatori del 118 che in un primo momento erano riusciti a rianimarlo. La vittima, l’88enne Raffaele Caracciolo, è deceduto nelle scorse ore all’ospedale di Foggia dove era stato condotto dopo le prime manovre rianimatorie da parte degli operatori del 118.

------------

Il dramma per strada

Il tragico incidente è avvenuto  in Corso Giannone, a Foggia, dove, dopo l’allarme lanciato da un passante che è stato il primo a soccorrere la vittima, era intervenuta un’ambulanza del 118.

L’equipaggio di emergenza era riuscito a rianimare l’uomo e a condurlo con la massima urgenza presso il Pronto Soccorso del Policlinico Riuniti del Capoluogo Dauno dove è preso in carica dai medici ma purtroppo ogni sforzo si è rivelato vano.

I soccorsi avevano subito intuito la gravità della situazione e iniziato a praticare sul paziente la Manovra di Heimlich da sdraiato e poi l’aspirazione dei residui per liberare le vie aeree dal cibo. Il pezzo di cornetto, però, gli aveva provocato anche un arresto cardiaco ed è stato necessaria anche una rianimazione cardiopolmonare.

I soccorritori gli hanno praticato un lungo massaggio cardiaco, proseguito fino a quando il cuore del paziente non è tornato a battere. Poi la corsa in codice rosso in ospedale.

L’uomo è arrivato comunque in condizioni critiche e ogni sforzo per salvarlo si è rivelato vano. Troppo gravi si sono rivelate le conseguenze dell’incidente e purtroppo l’anziano è deceduto poche ore dopo in ospedale.

Continua la lettura