Tosse sospetta, treno bloccato e donna sottoposta a tampone

19 Giugno 2020

Tosse sospetta, treno bloccato e donna sottoposta a tampone

Tosse sospetta, treno bloccato e donna sottoposta a tampone. Il treno regionale Napoli – Cosenza delle 9:10 ha accumulato oltre due ore di ritardo. La vicenda riguarda le operazioni per verificare lo stato di salute di una viaggiatrice.La donna, di origini calabresi e diretta a Paola in provincia di Cosenza, è stata sottoposta a tampone. A causare l’operazione,  una tosse sospetta. La tosse ha indotto il capotreno a bloccare il convoglio a Sapri ed ordinarne la sanificazione.

I controlli effettuati dal personale sanitario dell’Ospedale dell’Immacolata di Sapri hanno rivelato l’esito negativo del tampone al Covid-19.  Presenti sul treno 80 persone. I viaggiatori  sono ripartiie ed il treno ha fatto scalo a Paola  con 140 minuti di ritardo.

Continua la lettura