Cronaca

Tragedia a mare: Anziano salva bimbi e poi muore

Tragedia a mare: Anziano salva bimbi e poi muore

Tragedia a mare: Anziano salva bimbi e poi muore. Non ha esitato, sprezzante del pericolo, a lanciarsi in mare per salvare un gruppo di bambini che stava per annegare nel mare di Punta Marina nel ravennate.

Alla fine ad avere la peggio è stato proprio lui l’anziano uomo. La tragedia fatale è avvenuta tra Lido Adriano e Punta Marina nel Ravennate. L’uomo di 82 anni originario di Nogara, nel Veronese, è morto dopo aver salvato uno dei quattro bimbi che a causa delle onde alte e del vento rischiavano di essere risucchiati dal mare.

Dalle prime informazioni apprese,  dopo le 18.30 i bimbi, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni, appartenenti a una comitiva di origine magrebina, non appena arrivati in spiaggia sono corsi in acqua, nonostante onde, vento e il divieto di balneazione indicato dalla esposizione della bandiera rossa.

Assente il servizio di salvataggio, avevano appena finito il turno lavorativo

Gli uomini del servizio di salvataggio non erano presenti perché  avevano terminato il turno di lavoro proprio qualche minuto prima. I 4 ragazzini, tre femmine e un maschio, dopo essersi tuffati, sono andati subito in affanno.

L’anziano uomo e altre persone si sono quindi prodigati per soccorrerli, riuscendoci; ma purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare e si è consumata la tragedia. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118; ma non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

Anche un altro turista, di origine bergamasca, che era intervenuto per i soccorsi ha avuto un malore, ma poi si è ripreso. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti anche vigili del fuoco con sommozzatori, capitaneria di porto e polizia locale.

Non è la prima volta

Non è la prima volta che si verifica una tragedia del genere. Lo scorso 18 giugno un uomo di 47 anni si è tuffato in mare per salvare le due figliolette che stavano annegando nelle acque di Forcatella in provincia di Brindisi .

Il papà è riuscito a mettere in salvo le sue bimbe; ma è trascinato via dalle onde ed è tragicamente deceduto. Qualche giorno prima la stessa sorte era toccata a una turista tedesca di 51 anni morta sulle Spiagge Bianche di Vada (Livorno) per salvare il figlio che stava annegando mentre stava facendo il bagno.

La donna si è tuffata e ha raggiunto il figlio a nuoto per poi trascinarlo a riva e metterlo in salvo. Lei invece è stata risucchiata dalle onde ed è morta sotto gli occhi del compagno.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it