Cronaca

Tre furti la stessa notte, torna la banda del buco

Tre furti la stessa notte, torna la banda del buco

Tre furti la stessa notte, torna la banda del buco. Questa notte sono stati perpetrati tre furti nella galleria commerciale “La Fornace” di Lioni.

Foro nel muro esterno

I malviventi, dopo aver praticato un foro nel muro esterno, sono prima entrati in un negozio di calzature ed asportato dal registratore di cassa circa trecento euro. Quindi, dopo aver forato il tramezzo divisorio, si sono introdotti nel negozio di intimo e rubato dalla cassa un centinaio di euro.

Con la medesima modalità sono infine entrati nell’adiacente oreficeria e, dopo aver prelevato solo articoli di bigiotteria, si sono dati alla fuga, verosimilmente disturbati dal sistema di allarme. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi. Indagini in corso.

Picchia la compagna con una mazza di ferro. Violenza sulle donne, picchia la compagna con una mazza di metallo. 48enne arrestato dai Carabinieri

Donna in lacrime

I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un uomo classe 74 già noto alle forze dell’ordine. Allertati da una donna in lacrime, i militari hanno raggiunto un’abitazione del centro cittadino.

Poco prima il compagno, verosimilmente ubriaco, l’aveva picchiata e poi colpita con una mazza di metallo. Non ha risparmiato gli insulti, anche ai carabinieri arrivati in soccorso della vittima. L’uomo è finito in manette ed è ora nel carcere di Poggioreale.

La donna è stata portata in ospedale a Giugliano: diagnosticate contusioni su tutto il corpo, ritenute guaribili in 11 giorni.

Auto si ribalta e furgone in fiamme, interventi dei vigili del fuocopIA

I Vigili del Fuoco di Avellino, nella tarda serata di ieri 9 settembre sono intervenuti sull’Autostrada A 16, Napoli – Canosa, nel territorio del comune di Monteforte Irpino in direzione Canosa, a poca distanza dal viadotto Acqualonga, per un incendio che a interessato un furgone in transito.
Veicolo avvolto dalle fiamme
Le fiamme che hanno avvolto il veicolo che trasportava biancheria, sono state spente mettendo in sicurezza l’area. Per il conducente, che proveniva dal CIS di Nola ed era diretto a Lecce, oltre un comprensibile spavento nessuna conseguenza.
Mentre in nottata, subito dopo le ore 02’00, la stessa squadra è intervenuta in via Pianodardine ad Avellino, per un incidente stradale che ha visto coinvolta una sola autovettura, la quale sbandava e si ribaltava.
Ragazzo soccorso
All’arrivo della squadra, il ragazzo alla guida era stato già soccorso dai sanitari del 118 intervenuti, i quali lo trasportavano presso l’ospedale Moscati di Avellino per le cure del caso. Il veicolo incidentato è stato messo in sicurezza.

Casa a luci rosse alle porte di Benevento
benevento
Casa a luci rosse alle porte di Benevento
Madre di due bimbe muore a soli 29 anni
29 anni
Madre di due bimbe muore a soli 29 anni

ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it