Quantcast
Cronaca

Tre scosse di terremoto, torna a tremare la Campania

di  Redazione  -  5 Giugno 2020

Tre scosse di terremoto, torna a tremare la Campania. Tre scosse  di terremoto hanno svegliato il Cilento, l’epicentro nella zona del Bussento, esattamente a Caselle in Pittari.La  prima scossa, la più forte  (magnitudo 2.3, a una profondità di 10 chilometri) alle 21.50, poi una seconda alle 22.22 ( magnitudo 1.2) e l’ultima alle  22.23 (magnitudo 1) .

Si è sentito un forte boato e la gente  è scesa in strada. Il sisma è stato avvertito nei comuni limitrofi: Sanza, Santa Marina, Villammare e Sapri. Tanta paura, ma nessun danno.