Word of Sport

Trovato cadavere in garage con la gola tagliata

Mistero fitto sulle cause dell'omicidio
sei in  Cronaca

1 mese fa - 6 Novembre 2021

Trovato cadavere in garage con la gola tagliata. Giallo a Partinico, in Sicilia, dove un uomo di 89 anni, Francesco Lauriano, molto conosciuto in paese per aver lavorato per anni come tassista, è stato trovato morto nel garage di casa, in via Marconi.

Aveva una ferita al collo da arma da taglio. L’anziano, che aveva una compagna coetanea, era riverso a terra vicino alla sua auto, una Fiat Punto Grigia. I suoi occhiali per terra davanti al corpo.

Il cadavere, che in parte sporgeva fuori dal garage, è notato da alcuni passanti che hanno lanciato l’allarme. Subito sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri della compagnia di Partinico, in provincia di Palermo, mentre è aperta un’inchiesta per omicidio.

Le forze dell’ordine hanno transennato l’area che costeggia la più conosciuta piazzetta del Progresso, nei pressi del luogo dove è ritrovato il cadavere dell’anziano, per effettuare tutti i rilievi del caso.

I carabinieri, come riporta la stampa locale, stanno ascoltando parenti e vicini di casa per provare a capire se qualcuno abbia potuto vedere o sentire qualcosa.

Trovato nel garage

Stando alle prime, sommarie informazioni disponibili, riferite da BlogSicilia, la vittima è stata trovata riversa per terra a faccia in giù, con la testa all’interno del garage e la parte restante del corpo invece fuori.

Il corpo giaceva accanto all’auto che utilizzava, un vecchio modello di Fiat Punto. L’automobile è trovata con lo sportello aperto. Questo lascia presagire la possibilità che l’anziano possa essere sorpreso, forse alle spalle, non dandogli neanche il tempo di reagire o di accorgersi di qualcosa. Ma si tratta al momento soltanto di ipotesi.

Trovato cadavere in garage con la gola tagliata
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso