Quantcast
Cronaca

Coronavirus: dati in forte miglioramento, resta alto il numero dei decessi

di  Redazione  -  20 Aprile 2020

Dati in forte miglioramento, resta alto il numero dei decessi.L’ultimo bollettino diffuso dalla Protezione Civile conferma e forse cristallizza l’andamento al ribasso dei contagi registrato nei giorni scorsi: per la prima volta dall’inizio della pandemia da Coronavirus scende il numero dei positivi “attivi”, ovvero il totale a cui vengono sottratti deceduti e guariti. Ma il numero delle vittime è ancora stabile, in lieve rialzo rispetto al dato di ieri.

Nelle ultime 24 ore sono morte altre 454 persone (ieri erano 433), il numero complessivo delle vittime sale dunque a 24.114. Il numero degli attualmente positivi, come detto, scende (ieri si erano registrati +486 nuovi positivi) e si attesta complessivamente a 108.237 malati di Covid-19 (ieri erano a quota 108.257).

Complessivamente, i casi totali di persone colpite dal Covid-19 dall’inizio del monitoraggio dell’epidemia sono arrivati a quota 181.228, con un incremento di +2.256 in un giorno (ieri erano 178.972 e l’incremento rispetto alle 24 ore precedenti era stato di +3.047 persone colpite dal virus). Quanto ai tamponi, sono stati effettuati 41.483 tamponi in 24 ore, ieri i test effettuati in un giorno erano stati 50.708. Il totale dei test effettuati è dunque arrivato a quota 1.398.024. Quanto alle guarigioni, nelle ultime 24 ore sono guariti 1.822 pazienti, per un totale di 48.877. In calo i ricoveri: i pazienti in strutture ospedaliere in generale oggi sono 24.906 (ieri erano 25.033), di cui 2.573 in terapia intensiva (ieri erano 2.635). Le persone in isolamento domiciliare in tutta Italia sono invece 80.758.