Cronaca

Un coltello conficcato nel cuore, giallo sulla morte di una 68enne

Un coltello conficcato nel cuore, giallo sulla morte di una 68enne

Un coltello conficcato nel cuore, giallo sulla morte di una 68enne. Il mistero avvolge la morte didi Francesca Galatro di  66 anni . Un coltello conficcato nel cuore, così si presentava il suo cadavere,  rinvenuto nel pomeriggio di ieri a Vallo della Lucania, centro più grande e importante del Cilento.

La donna, e tanto tempo fa si era sottoposta ad un intervento per il cambio di sesso, era originaria di Buonabitacolo. Da tanto tempo, però, viveva in una casa di accoglienza di Vallo Della Lucania,  gestita dal Piano di Zona S8.

Proprio una dipendente del Piano zi Zona ha scoperto il cadavere. La dipendente ha ritrovato la 68enne, priva di vita, distesa sul suo letto, in un lago di sangue, con un coltello conficcato nel cuore.  Sul posto i carabinieri hanno effettuato i primi rilievi del caso e hanno avviato le indagini.

Non escludono nessuna ipotesi, dall’omicidio al suicidio. La salma della donna è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale San Luca, dove nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia.


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it