Quantcast

Un morto e 243 positivi oggi in Campania

1 mese fa
21 Settembre 2020
di redazione

Un morto e 243 positivi oggi in Campania. Continuano a salire i positivi in tutta la regione Campania. Il bollettino dell’Unità di crisi diventa, ogni giorno che passa, sempre più drammatico.

243 positivi

Oggi, purtroppo, si contano 243 nuovi positivi ed anche il decesso di una persona. La cosa che oggi incute maggior timore sta nel fatto che risultano processati solo 3.405 tamponi. Il numero risulta basso, visto l’alto riscontro dei positivi.

Purtroppo, anche a Cervinara si fa i conti con l’impennata dei contagi.

Un morto e 243 positivi oggi in Campania

2 nuovi positivi a Cervinara, i contagiati salgono a 5. Pessime notizie per Cervinara. Arriva una vera e propria doccia fredda per il centro caudino, quando l’attenzione di tutti resta puntata sui risultati delle elezioni comunali.

Covid

Purtroppo, però, bisogna fare i conti con il Covid – 19. E Cervinara, da oggi, conta due positivi in più. In questo modo, i contagiati a salgono a quota cinque.

Azienda sanitaria

Già la macchina di azienda sanitaria locale e amministrazione comunale si sta muovendo per risalire a tutti gli eventuali contatti. Purtroppo, però, questo andamento fa temere il peggio. I numeri, negli ultimi giorni, presentano una crescita costante.

 Dato positivo

Al momento, l’unico dato positivo, arriva dal fatto che i due nuovi contagiati, così come gli altri tre stanno bene. Rispetto a tutte le altre volte, dobbiamo dare qualche indicazione che potrebbe identificare uno dei due positivi.

Rassicurare

Lo facciamo solo per rassicurare le persone che hanno avuto contatti con questa persona che svolge il servizio Adi, ossia, l’assistenza domiciliare integrata. Si è scoperta la positività, in quanto queste persone vengono sottoposte a controlli periodici.

2 nuovi positivi a Cervinara, i contagiati salgono a 5

Non solo, l’azienda sanitaria locale ha già provveduto ad effettuare i tamponi a tutti i pazienti. Ed i tamponi hanno dato risultato negativo. Proprio perché queste persone rispettano al massimo le norme anti covid.

Onore a chi, in questi momenti tanto difficili, non si sottrae ai propri doveri. Ed auguri di pronta guarigione ai due positivi.

temi di questo post