Quantcast

Vaccino anticovid in Campania, a inizio anno 130mila immunizzati

di redazione
2 mesi fa
24 Novembre 2020

Vaccino anticovid in Campania, a inizio anno 130mila immunizzati. Sarebbe già pronto il piano vaccinale per la regione Campania. Come riporta anche Il Mattino, infatti, come accadrebbe anche per le altre regioni italiane, i primi ad essere sottoposti al nuovo vaccino anti-Covid saranno i soggetti più a rischio.

Questo vuol dire che i primi a ricevere il vaccino dovranno essere  gli operatori sanitari e gli anziani.

Idea

L’idea è quella di procedere negli ospedali campani, allestendo stand e camper anti-Covid all’aria aperta e inviando squadre speciali nelle case di riposo e nelle strutture in cui alloggiano i soggetti giudicati più fragili.

Entro gennaio 2021, saranno 130mila gli immunizzati, di cui: 42mila professionisti e operatori sanitari, 35mila in case di cura e strutture private. Le restanti dosi saranno poi destinate agli anziani, i soggetti maggiormente colpiti dalla pandemia.

Cervinara

Intanto, a Cervinara si contano altre persone positive e 13 guarite.Sulla scorta del consueto monitoraggio dei casi di contagio, effettuato al drive in nella giornata di Domenica, l’Asl ha registrato 4 nuovi casi positività tra nostri concittadini.

Si tratta di persone che già stavano osservando l’isolamento domiciliare  in quanto avevano avuto contatti stretti con altri positivi.

In isolamento si trovavano anche altre 2 persone risultate positive a tamponi effettuati presso un laboratorio privato il cui esito ha trovato conferma nel test eseguito dall’Asl.

Allo stesso tempo l’azienda sanitaria ha comunicato l’esito negativo dei tamponi di controllo somministrati a 13 positivi che risultano, quindi, guariti.  Nella giornata di ieri è avvenuto il decesso di una nostra concittadina, affetta da Covid e ricoverata da diversi giorni all’ospedale Moscati di Avellino.

Vaccino anticovid in Campania, a inizio anno 130mila immunizzati

Alla famiglia tutta giungano  i sentimenti di vicinanza dell’Amministrazione comunale. Alla luce dei dati aggiornati i positivi scendono a  41, i guariti diventano 124 ed i deceduti 4.Lo dice il sindaco di Cervinara Caterina Lengua nel solito aggiornamento che effettua a cadenza quotidiana.

Intanto, purtroppo, si registrano due nuovi decessi presso l’azienda ospedaliera San Giuseppe Moscati di Avellino.

Temi di questo post