Cronaca

Valle Caudina: 3 anni e 4 mesi al 19enne che accoltellò il clochard

di  Redazione  -  21 Gennaio 2020

Valle Caudina. Il giudice del tribunale di Benevento Landolfi ha pronunciato la sentenza di primo grado nei confronti del 19enne della frazione Crisci di Arienzo, Cristian De Francesco, per il tentato omicidio del clochard Maurizio Mansuetini, avvenuto la notte precedente a Ferragosto a Forchia, sulla strada statale Appia.

Al giovane, difeso dall’avvocato Marianna Febbraio, è andata bene, la condanna ammonta a 3 anni e 4 mesi. De Francesco resta agli arresti domiciliari sempre con il permesso per andare a scuola.

Il giovane nell’immediato finì anche in carcere.

Manuetini di Genova fu  ritrovato nella notte presso l’Ewa il distributore di Forchia in un lago di sangue..