Valle Caudina: brindisi di commozione per la pensione di Peppino Valente

31 Luglio 2023 - 15:05

Valle Caudina: brindisi di commozione per la pensione di Peppino Valente

Valle Caudina: brindisi di commozione per la pensione di Peppino Valente. Dal primo aprile 1980 al 31 luglio 2023 il tempo è volato. Le Usl sono diventate Asl e non si tratta di una trasformazione di poco conto.

Punto di riferimento

Ma gli utenti del distretto sanitario di Montesarchio hanno avuto sempre avuto un punto di riferimento valido ed importante in Peppino Valente di Cervinara. Un punto di riferimento anche per i colleghi che sapevano sempre di poter contare su di lui. Soprattutto nella sua capacità di stemperare tutte le tensioni e trasformarle in qualcosa su cui ridere.

Proprio oggi, lunedì 31 luglio, dopo 43 anni di servizio Peppino ha salutato tutti i colleghi perché da domani per lui è arrivato il momento della tanto attesa pensione anche se sembra ancora quel giovanotto che infiammava i tifosi dell’Audax Cervinara. Molti, infatti, lo ricorderanno come un talentuoso calciatore.

Il terzo tempo

Peppino, che va in pensione con la qualifica di economo contabile- assistente amministrativo, ha salutato questo traguardo raggiunto con un brindisi di buon augurio con i colleghi del distretto di Montesarchio. Anche oggi, come sempre, ha strappato più di una risata ma un poco di commozione non poteva non velare il suo eterno sorriso. A lui giungano gli auguri più sinceri anche dalla redazione de Il Caudino per questo terzo tempo della sua vita.

Continua la lettura