Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Valle Caudina: è morto il senatore Mino Izzo

Pubblicato il 26 Dicembre 2022 - 10:35

Valle Caudina: è morto il senatore Mino Izzo

Valle Caudina: è morto il senatore Mino Izzo. E’ scomparso Mino Izzo, avvocato, imprenditore e politico di razza. Aveva 79 anni ed aveva iniziato la sua carriera politica militando nella Democrazia Cristiana. Come avveniva una volta, la sua carriera politica inizia nel suo comune per poi arrivare sino al Senato della Repubblica.

Nel 1976 viene eletto consigliere comunale nelle fila della Dc  ad Airola e resta in consiglio sino al 1982. Nello stesso anni viene nominato assessore provinciale alla Sanità. Nel 1983 diventa assessore provinciale ai lavori pubblici, delega che manterrà per dodici anni sino al 1995.

Intanto la Democrazia Cristiana si scioglie e lui aderisce al Ccd, la formazione politica che aveva come leader Clemente Mastella. Nel Ccd viene eletto consigliere regionale nelle elezioni del 1995 e diventa assessore della giunta Rastrelli.

Lascia il leader di Ceppaloni per aderire a Forza Italia e, nelle elezioni  del 2001 viene eletto al Senato della Repubblica. Riesce a tornare a palazzo Madama per altre due  volte. Viene rieletto nel 2006 e nel 2008 quando diventa vicepresidente del gruppo del popolo delle libertà a palazzo Madama.

Il senatore Izzo si è spento questa mattina all’ospedale Cotugno di Napoli dove si trovava ricoverato da qualche giorno. Airola, la Valle Caudina e buona parte della provincia di Benevento lo piangono sinceramente.

E’ stato un protagonista della politica degli ultimi 40 anni. Ed ha sempre mantenuto un rapporto fortissimo con l’elettorato.

Continua la lettura