Valle Caudina, i comuni ricicloni

Valle Caudina, i comuni ricicloni

9 Luglio 2014

di Il Caudino

Sugli scudi i comuni della Valle Caudina per quanto riguarda la raccolta differenziata. Oggi a Roma, Legambiente ha premiato i comuni ricicloni e sul podio sono saliti diversi amministratori della nostra Valle Caudina. Ad esempio, Moiano e Roccabascerana, sono al secondo posto assoluto per quanto riguarda le classifiche dello loro rispettive province, ossia, Benevento per Moiano ed Avellino per Roccabascerana. Spicca, però, il quarto posto per Pannarano ed il settimo per Montesarchio che si piazza al sesto posto assoluto per quanto riguarda i comuni che hanno una popolazione tra i 10 mila ed i 20 mila abitanti. E’ un esempio di come si può difendere l’ambiente, effettuando una raccolta differnziata spinta. Senza contare che più si ricicla e meno tasse pagano i cittadini. Il sistema rifiuti dovrebbe avere un netto miglioramento nei prossimi mesi in tutta la Valle Caudina, in quanto  sta per nascere uno Sto, ossia, un Sistema Territoriale Ottimale tutto caudino. Per questo motivo, i comuni di San Martino e Rotondi, hanno deciso di non aderire all’Ato rifiuti irpino, ma a quello sannita.  Raccolta differenziata e miglioramento del servizio sono alla base per fare diventare la nostra terra sempre più sana e per difenderla da tutti gli attacchi che possono arrivare da fuori.

 Red

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Home home valle caudina legambiente moiano montesarchio pannarano San Martino Valle Caudina