Quantcast

Valle Caudina: Il viaggio della Speranza

di  Redazione
1 mese fa - 14 Aprile 2021

Valle Caudina: Il viaggio della Speranza. Organizzato dalla dinamica presidente del Rotary Club Valle Caudina, Rita Massaro, domani sera, alle 19.00,  si terrà un incontro conversazione con il giornalista della Tgr Lazio Rosario Carello.

L’argomento trattato è il recente viaggio di Papa Francesco in Iraq. Lo scrittore Rosario Carello tratteggerà diversi aspetti del viaggio del Pontefice. Soprattutto, si soffermerà sul messaggio di fratellanza che il Santo Padre ha voluto lanciare all’umanità.

L’incontro, come imposto dalle normative anticovid, sarà tenuto on line, sulla piattaforma zoom. Diversi sono i club rotary che hanno prontamente aderito alla lodevole iniziativa della presidente Rita Massaro.

Tra gli altri, i Club di Aversa, Terra Normanna; Benevento; Campobasso; Maddaloni; Pozzuoli; Rogliano Valle del Savuto; Sessa Aurunca; Strongoli e Telese. Ha assicurato la sua presenza anche il governatore del Distretto 2100 Massimo Franco.

Chi è Rosario Carello

E’ nato a Catanzaro nel 1973 ed è giornalista professionista. Sposato, è padre di una splendida ragazzina. Per sei anni, dal 2008 al 2014, è autore e conduttore di A Sua Immagine, trasmissione che va in onda il sabato pomeriggio e la domenica mattina su Rai Uno.

Nel 2013 ha partecipato ad un concorso Rai per giornalisti, lo ha vinto e ora lavora nella redazione della testata giornalistica della TGR Lazio, dopo oltre 4 anni passati a Perugia, nella redazione della TGR Umbria.

Nel 2013 ha scritto I racconti di Papa Francesco. Ottanta storie, realmente accadute, che aiutano a conoscere chi è davvero Jorge Bergoglio. Nel 2014, il libro è stato tradotto in francese, inglese, spagnolo e coreano. Nel 2015 è uscito anche nelle Filippine.

Nel 2016 ha dato alle stampe Gli abbracci di Francesco, quando il Papa chiama a telefono. Edito dalla Casa editrice San Paolo. La presentazione del libro avvenne a Cervinara in prima assoluta nazionale.

Don Mimmo Battaglia

I contenuti del libro furono illustrati dal responsabile relazione esterne di Rai Uno, il giornalista Antonio Caggiano, e dell’alora neo vescovo della diocesi di Telese- Cerreto e Sant’Agata dei Goti, don Mimmo Battaglia. Oggi vescovo a Napoli.

Quest’ultimo è di Catanzaro come Rosario Carello ed erano già legati da un rapporto di profonda stima ed amicizia. Don Mimmo da giovane sacerdote ha fatto da guida spirituale per il giornalista. Dal 2011 collabora con Famiglia Cristiana, dove ha anche commentato per due anni l’Angelus di Papa Francesco.

Nel 2009 ha fondato A Sua Immagine giornale e  nel 2013 ne ho scritto e curato il progetto editoriale per lo sbarco in edicola, inaugurando il genere del settimanale popolare religioso, poi replicato da molti editori.

Fa questo lavoro, in varie forme, da quando aveva 17 anni. Prima che a Rai Uno ha lavorato a TV2000, al suo TG, ai programmi culturali, ai servizi religiosi e per un anno al fianco del grande Brando Giordani per il talk Formato Famiglia.

Autore e conduttore radiofonico

Per oltre dieci anni sono stato autore e conduttore radiofonico, ho scritto editoriali per Avvenire, diretto per l’AVE un dvd-reportage sull’Azione Cattolica in Italia e collaborato con numerose riviste.

Miei testi sono usciti per la Carello Editore, fondata da mio Papà Antonio, e un saggio “La cronaca e altri racconti” è stato pubblicato nel 2008 dalla San Paolo (nel volume Bibbia e Comunicazione). Quattro anni fa, nel 2017, in agosto, ha ricevuto al cittadinanza onoraria di Cervinara.