Attualità

Valle Caudina: la neve di marzo

Valle Caudina: la neve di marzo

Valle Caudina: la neve di marzo. Le previsioni sono state rispettate. Da ieri sera, le temperature in Valle Caudina hanno subito un brusco calo. Allo stesso tempo, per tutta la serata e per tutta la notte si sono alternati dei forti rovesci di pioggia. E, mentre a valle pioveva, i monti della catena del Partenio e del massiccio del Taburno si sono di nuovo riempiti di neve.

La neve d marzo

Attenzione, perchè a quanto pare non ci troviamo di fronte alla classica neve di marzo. Ossia, non si tratta di un fenomeno momentaneo. Le temperature continueranno a restare rigide e la coltre bianca dovrebbe continuare a cadere anche per gran parte della prossima settimana o, almeno,questo prevedono gli esperti.

Insomma, non si tratta di un fenomeno isolato ma di una vera e propria coda di questo inverno 2021/202. A quanto pare marzo sembra intenzionato a presentare il conto per il febbraio mite che abbiamo vissuto. E, non si tratta certo di una bella notizia perchè bisogna continuare a tenere accesi le varie fonti di riscaldamento. E, purtroppo gli aumenti del gas avranno e dell’elettricità avranno un pessimo effetto sui bilanci della famiglie italiane.

La spolverata di sabato

Insomma è ancora presto per salutare la stagione invernale e goderci una bella e dolce primavera. A questo punto bisogna solo attendere per capire se la neve scenderà anche in pianura o meno. Sabato scorso, la coltre bianca ha dato una bella spolverata a Montesarchio, ma ha lasciato a secco i comuni irpini della Valle Caudina.

Il fatto che il pericolo neve arrivi nei fine settimana non fa certo la felicità dei ragazzi che sperano di poter saltare qualche giorno di scuola. Cosa che, almeno, per le nevicate non è ancora avvenuto, a differenza degli altri anni. Ma, come già detto, ancora non è finita.

Truffa pellet, sequestro record della Guardia di Finanza
pellet
Truffa pellet, sequestro record della Guardia di Finanza
Montesarchio ha un nuovo Puc, strumento a difesa del territorio
montesarchio
Montesarchio ha un nuovo Puc, strumento a difesa del territorio
San Martino V.C.; al via Il Presepe nel Presepe
nel presepe
San Martino V.C.; al via Il Presepe nel Presepe