Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Valle Caudina: manette per un imprenditore cervinarese

Pubblicato il 10 Febbraio 2020 - 15:49

Valle Caudina: manette per un imprenditore cervinarese

La vittima è di Rotondi, lo stalker è F.V., imprenditore cervinarese di 63 anni.

La Suprema Corte di Cassazione ha confermato la condanna a sei anni di reclusione e per lui si sono aperte le porte del carcere di Bellizzi Irpino ad Avellino.

Questa mattina, i carabinieri della stazione di Cervinara lo hanno tratto in arresto ed associato presso la casa circondariale irpina dove dovrà scontare la sua pena.

La vicenda risale ad alcuni anni fa, una donna di Rotondi denunciò l’imprenditore perché la perseguitava.

Dopo le relative indagini, si sono svolti tutti e tre i gradi di giudizio e la sentenza è passata in giudicato.

Continua la lettura