Quantcast

Valle Caudina: Russo chiede a Biancardi di rafforzare il trasporto pubblico

8 mesi fa
29 Gennaio 2020
di redazione

Valle Caudina.Il presidente della “Città Caudina”, il sindaco di Rotondi Antonio Russo,  si fa portavoce dell’Unione dei comuni che rappresenta, ed in particolare dei comuni della provincia di Avellino Cervinara, San Martino V.C., Rotondi e Roccabascerana, affinché codesta Provincia si adoperi stanziando le opportune risorse per potenziare e migliorare il trasporto pubblico su gomma per i collegamenti dei comuni stessi, laddove esclusi dalle abituali corse per la città di Avellino.

A tal proposito si rappresenta che la Unione dei comuni “Città Caudina”conta circa 75.000 abitanti e che la popolazione locale si avvale degli istituti superiori della provincia di Avellino e dei servizi sanitari offerti dalla Città Ospedaliera G.Moscati.

Co riserva di presentare la documentazione necessaria, laddove opportunamente richiesta.

Sin qui la richiesta ufficiale del presidente dell’Unione dei Comuni  a quello della provincia di Avellino. Ricordiamo che lo scorso 10 gennaio, il presidente Biancardi partencipando ad un convegno a Cervinara, organizzato dal consigliere comunale Cristian Cambareri annunciò che palazzo Caracciolo si sarebbe fatto carico di un servizio di pullman Roccabascerana – Rotondi e viceversa ed il Caudino riportò la notizia.