Quantcast

Valle Caudina: saranno famose, la favolta bella di Fatima e Felicita

Due ragazze che staccano il biglietto per grandi palcoscenici
di  Redazione
1 settimana fa - 10 Giugno 2021
Valle Caudina: saranno famose, la favolta bella di Fatima e Felicita

Valle Caudina: saranno famose, la favolta bella di Fatima e Felicita.   L’ Officina Danzarte di Airola, diretta da Ornella Bovino, annuncia, con gioia,  i traguardi raggiunti. Nonostante questi lunghi mesi di incertezze che ha caratterizzato l’intero serttore.Mesi in cui la danza italiana é rimasta quasi ferma in attesa di poter ricominciare a dare emozioni. L’Officina Danzarte annuncia, in particolare  i magnifici traguardi di due delle sue allieve.

Fatima Benedetto

Si tratta di Fatima Benedetto che ha 19  anni  e risiede  a Bucciano.  Allieva dell’ officina danzarte da quando aveva 9 anni. Dopo un fermo di quasi due anni e mezzo dovuto a dei problemi fisici, fortunatamente risolti, e alla pandemia che ha congelato il mondo della danza per molti mesi, ottiene una borsa di studio per la Fini Dance Summer Intensive School di New York.

Crescita artistica

Si tratterà di un’ esperienza di grande crescita umana ed artistica. Fatima avrà la possibilità di studiare con grandi maestri internazionali. Inoltre allo stage verranno assegnate numerose borse di studio per le più grandi scuole di danza europee ed americane, e contratti di apprendistato  per grandi compagnie di fama internazionale.

Fatima risulta essere  la prova vivente che talento , dedizione e profondo amore per la danza sono gli ingredienti giusti per superare anche gli ostacoli più grandi e realizzare i propri sogni.

Felicita Falzarano

L’altra allieva che ottiene un prestigioso risultato è Felicita Falzarano anni 18, maturande presso il liceo linguistico di Montesarchio. Allieva della officina danzarte dall’ età di 8 anni risulta ammessa al triennio per attori presso la scuola del teatro musicale.

Il Corso Triennale per Attori del Teatro Musicale per il conseguimento del Diploma Accademico di I livello in Recitazione, riconosciuto dal Ministero dell’Università e della Ricerca con D.M. n. 421 del 30/07/2020, rilascia un titolo equivalente alla Laurea triennale, valido sul territorio nazionale e in tutti i Paesi Europei.

Felicita, per affrontare questa audizione ha dovuto mettersi in gioco al 200%. Si tratta di una ballerina versatile, estremamente espressiva.Ma l’ audizione prevedeva oltre all’ esibizione danzata, una di recitazione e ben due di canto, in italiano ed in inglese.

Ornella Bovino

“ Abbiamo affrontato questo percorso, dice la  maestra Ornella Bovino, alla scoperta dell’ arte scenica a 360 gradi insieme. Affrontando all’ inizio grandi difficolta. Per noi danzatori, continua la maestra,  l’ utilizzo della voce come mezzo di espressione emozionale è spesso un tabù.

Ma alla fine Felicitá ha scoperto che, come nella danza, anche nella recitazione riusciva ad esplodere, avvolgendo con le sue mille emozioni chiunque stesse li a guardarla recitare e cantare.Felix, cosí la chiamo io, ha davanti a se tre anni di formazione meravigliosi, fatti di arte, cultura e… sogni”.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Politica Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
benedetta danza felicita Oggi